olive kitteridge

È stupido il presupposto da cui partono tutti, che in qualche modo le cose debbano essere giuste

(Olive Kitteridge / Elizabeth Strout, p. 234)

Annunci