Peaky Blinders

peaky blinders

-Siamo chiusi, signor Shelby.
-Portami da bere.
-Vuole che me ne vada?
-Sono venuto qui per avere compagnia. Dov’e’ Harry?
-Si e’ preso la serata libera. E’ andato al cinematografo. Come sta quel bellissimo cavallo?
-Gli ho appena piantato una pallottola in testa.
-Era zoppo?
-Mi ha guardato storto. Non e’ una grande idea guardare storto Tommy Shelby.
-Che spreco.
-Gia’. E’ proprio vero, e’ stato uno spreco. Sai, in Francia… in Francia mi sono abituato a vedere morire gli uomini.
Non mi sono mai abituato a vedere morire i cavalli. Muoiono in modo atroce.
-Ho trovato un vestito, come mi aveva chiesto.
-Grazie.
-Andremo a Cheltenham? A Cheltenham c’e’ un evento importante, giusto?
-Ci sara’ il Re, li’.
-Re Giorgio?
-No. Re Billy Kimber… con tutti i suoi uomini.
-E io cosa dovro’ fare?
-Per due sterline, farai quello che ti chiedo di fare.
-Ne voglio tre. Se devo incontrare un Re… non voglio indossare un vestito da due soldi. E le avevo chiesto di lasciarmi cantare. Ora anche questo fa parte dell’accordo.
-Da quando? Da quando ha abbozzato un sorriso.
[…]

-Allora, cosa canti?
-Quello che vuole.
-Va bene. Sali su una sedia.
-Ok. Allegra o triste?
-Triste.
-Va bene. Ma la avverto… le spezzero’ il cuore.
-E’ gia’ stato spezzato.

[Peaky Blinders, s01e02]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...