cosa si faceva quando…

chissà quanti hanno scritto e quante volte è stato pubblicato un post come questo. sicuramente un numero imprecisato di volte, tendente all’infinito. perchè prima o poi tutti si trovano di fronte al fatto conclamato, e quindi ne scrivono, e lo testimoniano.

dalla mia stanza, ho staccato le mani dalla tastiera e gli occhi dallo schermo del mac per recarmi in bagno, percorrendo prima il corridoio. sul lato sinistro del corridoio, camminando verso il bagno, ho scorto velocemente mio padre nella sua camera con in mano l’iPad, e mio fratello nella sua camera che giocava con il NintendoDS; entrambi -mio padre e mio fratello, non l’iPad e il NintendoDS- sdraiati sul letto. Io almeno, davanti al mac, ero seduto in poltrona. Ma non è questo il punto.

Il punto è: cosa si faceva, nel mezzo di un caldo-torrido-afoso-sopra la media pomeriggio di agosto, quando non c’erano i vari pc, iPod, iPad, cellulari, Nintendo etc. etc.?

Io -che ricordi- ero in giro sotto quel sol leone in bicicletta, con i jeans, a giocare a basket o a fare ciclocross nei sentieri di campagna. Non so se sia meglio quello (che adesso fisicamente non riuscire proprio più a fare, per altro), o starsene in poltrona con il mac davanti ad oziare, e navigare.

la domanda resta e, per certi versi, credo siano valide entrambe le contrastanti risposte, se la logica lo permette.

p.s.: la cosa divertente è che nessuno di questi tre oggetti altamente tecnologici è di nostra proprietà!

Annunci

One thought on “cosa si faceva quando…

  1. Quando sento che la tecnologia prende il sopravvento sulle sane abitudini provo sempre gioia mista a commozione. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...