con due deca: la cover compilation dei 20 anni degli 883

ieri ho scaricato l’album -legalmente- qui

tralasciando un attimo la qualità delle cover, non sempre ottima, degli artisti per lo più della scena indie italiana, c’è solo ed esclusivamente da sottolineare, per quel che vale, l’allegra malinconia con cui ho riascoltato certi pezzi.

sapevo ancora tutti i testi a memoria, e tanti ricordi mi riportavano alla mente.

nel 1992, anno dell’uscita di Hanno ucciso l’uomo ragno, di cui si ricorda, con questa raccolta, il ventennale, e il successivo Nord Sud Ovest Est, uscito l’anno seguente, io avevo rispettivamente nove e dieci anni. facevo le elementari. gli 883 sono stati il mio primo gruppo di “musica vera”, di quella che ascoltano i grandi, per dire cosa hanno rappresentato per me: un’iniziazione. (poi sono passato ai Guccini e ai King Crimson, ma questa è un’altra storia!).

nel dicembre del 1993 arrivava come ogni anno Santa Lucia, a portare i doni. Io sapevo che Santa Lucia non esisteva, ma mio fratello più piccolo no, quindi dovevo reggere il gioco. Bhé, da Santa Lucia (o per Santa Lucia?) mi sono fatto portare:

  • Nord Sud Ovest Est degli 883
  • La raccolta dell’edizione di quell’anno dello Zecchino d’oro.

quando si dice: i momenti di passaggio.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...