chrimatistikòs

Dobbiamo pensare all’arte di far soldi, – disse la donna.

Era seduta sul sedile posteriore, il sedile di Eric, la poltroncina, e lui la guardava e aspettava.

-I greci hanno una parola per definirla.

Lui aspettò.

Chrimatistikòs, – disse lei. – Ma dobbiamo renderla un po’ flessibile. Adattarla alla situazione attuale. Perché il denaro ha subìto una svolta. La ricchezza è diventata fine a se stessa. Le enormi ricchezze sono tutte così. Il denaro ha perso la sua qualità narrativa, come è accaduto alla pittura tempo fa. Il denaro parla a se stesso.

[Don DeLillo, Cosmopolis, cit., p. 67]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...