manifestare serve ancora?

si direbbe di sì, alla luce del racconto e delle reazioni del ministro, che ha deciso finalmente che i simboli politici, dalla scuola, vanno tolti.

Ha piovuto stamattina ad Adro, bello forte anche, in certi momenti. Ero ad Adro perché sentivo la necessità di essere presente, contro un’azione che nemmeno il fascismo, per quanto ricordi dalle foto d’epoca che ho visionato, era arrivato a tanto. Ero ad Adro perché non se ne può più della giustificazione folkloristica per qualsiasi azione antidemocratica della Lega.

Quando siamo arrivati, abbiamo parcheggiato davanti alla scuola incriminata. L’edificio è abbastanza brutto, per altro, esteticamente proprio, ma forse sono solo prevenuto. Una classe di bambini stavano facendo ginnastica, ma si potevano vedere grazie a dei vetri oscurati (ma è possibile, poi, una cosa del genere?). Bhé non ci crederete ma stavano marciando.  Alla piazza dove si sarebbe svolto il presidio si accede tramite uno stretto budello, unica via d’accesso, ma anche di fuga. Non proprio lo spazio adeguato per una manifestazione in territorio ostile. Cossiga nel mentre si sarà sbellicato parecchio, non avete capito nulla in 40anni, avrà sghignazzato. All’entrata della piazza un nutrito gruppetto di anziani, con magliette verdi che facevano capolini dai giubbotti, e alcune donne, le famose mamme di Adro. Nella piazza, pacifica e certa delle proprie convinzioni, tanta gente, molta più di quanta ne aspetttassi. Ed era bella gente -come sempre in manifestazioni riuscite- con tutte le sue bandiere e le sue facce. C’erano anche i centri sociali, che hanno pensato bene di fare manifestazione a sé, con un corteo non autorizzato, che gli organizzatori del presidio non hanno saputo fermare o gestire, cercando di seguire, dopo gli interventi al microfono, salvo poi decidere di sciogliere a metà strada tra la piazza e la scuola. Poco male, se i simboli, come pare, saranno tolti.

p.s.: in quest’ultima foto ci sono pure io, e il belloccio della manifesta, che tanti animi femminili ha turbato…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...