correzione karmica per thanatoidi

Ortho Bob arrivò, traballando, tanto atroce all’aspetto quanto la notte che doveva aver trascorso, desideroso di parlare ancora del proprio caso. Aveva subìto in Vietnam diversi danni, dalla lista dei quali sempre, accuratamente -ma forse soltanto superstiziosamente- escludeva la morte. Ce n’erano molte comunque di voci, nell’agenda delle sue doglianze, ma a nessuna di esse lui poteva trovare sollievo attraverso i canali ordinari. “Che i quattrini vadano a farsi fottere,” aveva stipulato Ortho Bob “procuratemi qualche vendetta, ecco tutto. D’accordo?” “Chiedi i soldi,” gli suggerì Takeshi “è più facile” E poi, vendetta -per esempio- contro chi? Ortho Bob, volendo essere d’aiuto, aveva fornito una mezza dozzina di nomi. Su di essi Takeshi aveva già indagato. “Cerca ora di capire il mio problema,” incominciò a dire il giapponese mentre l’ex combattente, che in  base al tempo terrestre avrebbe avuto ventotto anni circa, sedutosi, gli arraffava biscotti dal piatto. “La quantità di memoria contenuta in un chip raddoppia ogni diciotto mesi. E’ il progresso tecnologico a consentire che ci si muova così rapidamente”. Per una correzione karmica tradizionale -continuò- talvolta occorrevano secoli. Era la morte, l’impulso trainante. Ogni cosa si muoveva tanto lentamente quanto i cicli di nascita e di morte. Se non che tale ritmo era troppo lento per chi, eventualmente, voleva assicurarsi una fetta di mercato. Fu messo a punto un sistema di dilazioni di pagamento, accendendo ipoteche karmiche. Era lo stesso principio dei contratti a termine, o futures, in Borsa. Insomma la Morte -nella Moderna Correzione Karmica- era stata eliminata dal processo. “Ee-ee hukh nguy huh ay!” “Easy for you to say__Facile per te a dirsi” “Sta’ tranquillo. Se la cosa non dovesse funzionare, possiamo sempre ripiegare sulla reincarnazione”

[Thomas Pynchon, Vineland, cit., pp. 202-203]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...