e(book)

torno di nuovo sull’argomento, consigliando la lettura di questo saggio (breve) di massimo mantellini.

E’ questo forse il miglior racconto di un periodo di mezzo, dove l’accettazione di nuovi scenari deve essere ancora metabolizzata … Ma se domani leggere un libro elettronico diventerà un esercizio di assoluta normalità, quello che invece possiamo vedere oggi, maneggiando i primi lettori di ebook disponibili sul mercato, è che sarà probabilmente bello come leggere un libro di carta, anche se sarà differente. Avremo ancora cosi tanto da leggere e cosi poco tempo per farlo. In un ricorso gattopardesco nel quale tutto cambia, perfino l’oggetto-libro, per restare uguale a se stesso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...