suggerimento ai ggiovani del piddì

dopo le proteste dei ggiovani del piddì allo scandaloso appellativo: “Compagne e compagni” rivolto alla platea del partito democratico, ho un suggerimento da rivolger loro: perchè non chiamarvi “vècio/a“, o “bello/a zio/a“; molto più democratico e crea appeal nell’elettorato, riflettete… riflettete… che a parte l’italia mondiale (?) di questi tempi estivi non c’è molto altro a cui pensare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...