Spinoso, Lupi, La Russa, amen!

Un fantastico pezzo di Andrea Scanzi da MicroMega, qui, nel quale, come è solito fare, commenta e ripercorre significativi eventi della settimana trascorsa. Si occupa del famoso servizio sul giudice Mesiano, commentato da Annalisa Spinoso (alla quale dedica un approfondimento al suo curriculum qui). La nota più bella:

E’ impaziente, non riesce a stare fermo (davvero un criminale: non riesce a stare fermo. Com’è che ancora è a piede libero?). Avanti e indietro (oddio, Annalisa, camminare in alto e in basso sarebbe più difficile, dovresti essere un canguro o un venusiano con la labirintite. E’ dura. Ma se lo dici tu, io mi fido). Si ferma, aspira la sua sigaretta (che magari è pure uno spinello, eh Antonella? Dai che lo hai pensato, su. A noi puoi dircelo)

Si passa poi a Maurizio Lupi e per finire in bellezza La Russa. Uno spasso

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...